mercoledì 14 novembre 2012

Fusilli con broccoli e salsiccia

Buongiorno!

Oggi vi parlo di una ricetta molto adatta all'inverno: non è di certo un piatto leggero ma dà la sua buona dose di soddisfazione - sia a chi lo mangia che a chi lo cucina!

Non ho seguito una ricetta precisa, avevo questi ingredienti a casa e li ho utilizzati seguendo l'istinto, risultato un piatto buono con un'ottima armonia di sapori.

Ecco gli ingredienti:
Fusilli con broccoli e salsiccia

Ingredienti (per 4 persone):
300g di fusilli*
un broccolo di medie dimensioni
500g di salsiccia
2 spicchi d'aglio
olio e.v.o.
sale&pepe q.b.
birra per sfumare

*probabilmente vi sembrerà una quantità un po' scarsa per quattro persone, ma c'è da considerare il fatto che questa pasta è buona se molto condita; l'altra sera io l'ho preparata per tre persone, ho calato meno di 250g di pasta e ne sono venuti tre piattoni stracolmi!

Lavate e mondate i broccoli, poi tagliateli in pezzi. Riempite una pentola con abbondante acqua e mettetela sul fuoco, quando raggiunge l'ebollizione buttate dentro i broccoli, salate e fate cuocere circa 10 minuti.
Una volta cotti scolateli e metteteli da parte ma non buttate l'acqua di cottura: se è diminuita di molto aggiungetene un po' e rimettete nuovamente sul fuoco e non appena avrà nuovamente raggiunto il bollore calate la pasta (se rimpinguate l'acqua assaggiatela ed eventualmente aggiustate di sale).

In una padella dai bordi alti lasciate soffriggere per qualche minuto due spicchi di aglio.
Tagliate la salsiccia in tocchetti di circa 2 cm e buttatela nel soffritto.
Una volta che la salsiccia sarà ben rosolata aumentate al massimo la fiamma e sfumate con mezzo bicchiere di birra.
In questa fase NON aggiungete sale perchè la salsiccia è già condita.
Fate asciugare bene, poi aggiungete i broccoli precedentemente sbollentati.

Amalgamate bene e lasciate cuocere finchè i broccoli si sfalderanno (basteranno circa 10 minuti). Assaggiate e aggiustate di sale e di pepe.

Infine scolate la pasta e buttatela dentro al condimento. Mescolate bene e servite.



Enjoy!


2 commenti:

  1. Buoni!! Sicuramente adatto alle fredde serate invernali...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì, meglio mangiarla quando fa freddo :D

      Elimina

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)