domenica 15 gennaio 2012

Christian Louboutin: l'esagerazione del lusso?

Carla Bruni,
abito e soprabito Chanel, scarpe Louboutin
Se persino la raffinatissima first lady francese calza delle scarpe Louboutin, significa che questo famoso marchio francese non può proprio mancare nel guardaroba di una donna di classe.


Le scarpe Louboutin - caratterizzate dalla suola rossa - sono davvero belle.
I modelli sono vari: tacchi bassi, tacchi alti e tacchi altissimi su variazioni di plateaux, cinghiette, pelli lucide, scamosciate o colorate lasciano intendere che il designer francese vuol davvero soddisfare ogni palato - diciamo così..




Nella mia breve esplorazione del sito di Louboutin mi sono imbattuta in modelli davvero belli ed eleganti: dalle Marcia Balla indossate da Carla - letto rigorosamente alla francese - alle estreme Daffodile ricoperte di Swarovski, queste scarpe, grazie anche alla loro inconfondibile suola, sembrano conciliare tutti i pregi che un bel paio di scarpe deve avere - eleganza, sensualità, eccentricità..
Il punto critico, credo, soprattutto per i tacchi dai 100mm in su sarà la comodità, ma non avendo mai calzato delle Louboutin non posso pronunciarmi.

Ciò che mi ha stupito, sfogliando le pagine del sito sono stati i prezzi.
Christian Louboutin, mod.Marcia Balla 45mm, 600$ circa

Christian Louboutin, mod.Daffodile 160mm, 6000$ circa
Se per un paio di Marcia Balla Christian Louboutin ci chiede circa 600$, per scarpe più preziose - in tutti i sensi - come quelle ricoperte da Swarovski, ce ne chiede addirittura seimila.

Non essendo, come sapete, un'esperta di moda non posso esprimere un giudizio sulla qualità dei modelli o dei materiali utilizzati per realizzare queste calzature.
Posso però esprimere il mio giudizio di donna, di amante delle scarpe e non ultimo, di consumatrice.
Posto che, come ho già ampiamente rimarcato, adoro i modelli Louboutin, non spenderei mai tanti soldi in un paio di scarpe.
Anzi no, forse li spenderei, ma solo se fossi così ricca da avere già tutto.

Christian Louboutin, mod.Belle Zeppa 100mm, 900$ circa

Christian Louboutin, mod.Bibi 140mm, 800$ circa
No, non sto delirando, sto solo dicendo che sono una paio di scarpe e che possono essere belle, magari bellissime, possono farmi sentire una regina, una donna super-sexy dalla falcata da pantera ma non varranno mai seimila dollari - e neppure seicento, dopotutto...
Non voglio fare l'ipocrita e dire che l'unica cosa che desidero è vestirmi di stracci e donare tutti i miei averi ai poveri: viviamo in un mondo in cui l'apparenza conta moltissimo e non sarà riconoscendo che questo aspetto della nostra cultura è davvero pessimo che lo cancelleremo. Le apparenze, sino a prova contraria, contano e contano parecchio, un paio di Louboutin come un vestito Chanel o un profumo Versace tentano tutti, anche coloro i quali rifiutano il sistema capitalistico, la società dell'avere e un mondo in cui ci sono ricchi sempre più ricchi e poveri sempre più poveri.

Lady Gaga calza Louboutin

Una volta, parlando di una borsetta Chanel con una mia amica che studia moda all'Accademia,  lei mi disse che per quanto riguarda i prezzi di questo tipo di marchi bisogna considerare innanzi tutto il prestigio del marchio e il fatto che molta gente paga tanto per una borsetta non per forza perchè è una persona priva di giudizio personale o del tutto assuefatta alla moda o è una persona priva di valori che non siano materiali, può voler semplicemente dire che è una persona che tiene ad avere un accessorio del genere nel proprio guardaroba.
Christian Louboutin, mod.Burlina 120mm, 900$ circa

Christian Louboutin, Sweety Charity Brodee, 1900$ circa
Accetto questo punto di vista e lo condivido in parte, ma mi sento ancora un po' a disagio con gli accessori che costano quando sei stipendi.

1 commento:

  1. Penso che sia uno spreco! Capisco la ragione dell'arte e dell'artista. Non voglio dire che chi se lo può permettere non debba farlo ma che, specie in questo periodo non solo di crisi ma anche di rinnovato interesse per quello che succede fuori dal mondo occidentale, delle immense e durature carestie, catastrofi e disastri che si sono verificati, bisognerebbe quanto meno avere un po' più di rispetto e contenersi, senza sfoggiare il più costoso del vestito unito alla scarpa dal più alto prezzo con la borsetta da quasi 2000sterline...
    Forse esagero...

    RispondiElimina

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)