domenica 6 maggio 2012

Frullato alla fragola: l'ora della merenda (estiva)

[English]

Io sono una persona pigra, mi piace mangiare la frutta ma spesso non lo faccio perchè mi scoccia.
Lo so non ha molto senso questo discorso, sappiate solo che cerco di trovare degli "stratagemmi" per impormi di mangiare la frutta. Questo è uno.

Ma prima di parlarvi della preparazione di questo frullato devo riferirvi di una spirtizza  (dal siciliano per "cosa molto scaltra") che ho fatto e di cui vado parecchio orgogliosa.

Siccome questo frullato mi piace molto avevo previsto di farlo diverse volte durante la settimana così, un sabato di qualche settimana fa ho acquistato due cestini di fragole pensando "li metto in frigo così quando voglio fare il frullato ne ho in quantità". Sbagliato. Nel giro di qualche giorno quelle meravigliose fragoline si sono trasformate in una pappetta muffita e maleodorante. Cosa fare allora? Semplice, congelare le fragole! Siccome nella ricetta originale di questo frullato andava anche qualche cubetto di ghiaccio, prendo due piccioni con una fava e metto delle fragole ghiacciate! Sono proprio un genio del male.

Comunque, andiamo a noi:

Ingredienti per due bicchieri

10 fragole ghiacciate
1 banana
un bicchiere di latte (il latte può essere sostituito con yogurt o gelato)

Prendete il bicchiere del vostro mixer/frullatore/robot da cucina e metteteci dentro le fragole, la banana a pezzetti e il latte. Frullate e versate nei bicchieri.

Chi dispone di fragole non ghiacciate deve solo aggiungere, prima di frullare, qualche cubetto di ghiaccio.

La banana è facoltativa ma dà consistenza al frullato. In ogni caso, se proprio non volete metterla basta aggiungere qualche fragola in più.

Per quanto riguarda l'aggiunta di zucchero,  io generalmente non lo metto nelle bevande e in più un frullato come questo a base di due frutti piuttosto saporiti e zuccherini non penso abbia bisogno di ulteriore zuccherosità. Però il tutto dipende dal vostro gusto e da quanto i frutti che usate sono gustosi e maturi. Fate voi, insomma :)

Prima o poi proverò anche la variante al cacao *mumble, mumble*

Scusate la foto poco artistica,  ma non aveva previsto
di pubblicarla u_u

2 commenti:

  1. ciao sono una tua nuova follower,bello sia il tuo blog e molto interessante il post^^
    spero che passerai a trovarmi e diventerai anche mia follower cosi nn ci perderà di vista nella grande e vasta rete dei blogger^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille! ma certo che passo! a presto! :)

      Elimina

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)