lunedì 25 giugno 2012

Picchiare le donne

La mia vicina viene picchiata dal marito. Ieri notte, giù per strada, un casino: auto della polizia, gente che cercava di fermarlo, lei correva giù per le scale chiedendogli di lasciarle il bambino.
Sembra la più patetica e peggio strutturata storia di Zola, manca solo un sobborgo parigino, un rivolo di acqua putrida e qualche cimice annidata sotto il materasso..

Published with Blogger-droid v2.0.6

2 commenti:

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)