lunedì 1 settembre 2014

I BUONI PROPOSITI PER L'ANNO CHE VIENE

Negli ultimi mesi mi sono appassionata al workout. Workout è un termine mi sento figo quando lo dico per indicare un allenamento breve ma intenso. Mai più di un'ora ma alla fine invochi la morte. La mia guru è Jillian Michael. E' un'insulsa yankee ma mi fa saltare e mi fa sudare e mi fa invocare la morte.

Ho iniziato a fare workout perchè voglio un paio di jeans. Voglio un paio di jeans e voglio che non mi facciano la ciccia in vita. Paradossalmente, proprio adesso che ho deciso di fare qualcosa per rimettermi in forma - come se avessi mai avuto una forma, puah! - scopro forme di corpi bellissimi e decisamente in sovrappeso.
Così i miei obiettivi si sono un po' spostati. Non voglio essere magra - anche perchè hai voglia di lustri e lustri di workouts giornalieri che ci vorrebbero! - voglio solamente essere bella. Voglio i miei fianchi tondi e voglio infilarli dentro un paio di jeans aderenti e portare il mio immenso culo in giro per le strade, fra la gente e sentirmi orgogliosa, del mio culo e dei miei jeans e del fatto che ho smesso di aver paura.

Scrivo questo post cercando di costruire una sorta di checkpoint, per il blog e per me stessa.
Prendo atto di quanto è stato, aggiusto il tiro e vado avanti forte di ciò che ho imparato.

Il blog in quest'ultimo anno non è andato, mi rendo conto.
Sono stata poco costante, ho avuto molte cose per la testa, mi sono un po' cullata in un odioso vittimismo, ho detto perchè capitano tutte a me?

Non voglio più. Sono arrivata al punto di aver bisogno di un rinnovamento: mi son detta o organizzo il blog o lo chiudo.
Ma non posso chiuderlo: banalmente, questa sono io.

Così lo riorganizzo.
Sto facendo le cose in grande, sto pensando a un piano editoriale. Questo non significa necessariamente che pubblicherò dieci post a settimana. Mi serve solo fare ordine, poi se avrò bisogno di più tempo per la mia vita metterò in stand-by il blog, è ovvio, ma voglio sempre farlo in modo ordinato.


Tornando al workout, ieri ho letto una frase che mi ha fatto riflettere - a volte si trova il senso dentro a cose apparentemente non correlate con se stessi: la motivazione è la forza che serve quando vogliamo fare qualcosa, la disciplina è la forza che ci serve quando non vogliamo fare una cosa ma dobbiamo farla lo stesso.

Questo blog ha bisogno di motivazione e di disciplina. E anche io.

Per oggi, ho riscritto la pagina 'CHI SONO' -> [link]
Sto lavorando alla grafica e appunto, come dicevo, al piano editoriale.

INCIPIT VITA NOVA

Nessun commento:

Posta un commento

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)