mercoledì 14 dicembre 2011

Il pollo delle feste

Non so per le vostre famiglie, ma per la mia, ogni anno, decidere cosa cucinare per Natale è davvero un problema.
Da un lato non si vogliono sempre le stesse cose, ma dall'altro non si vuole nè lavorare nè spendere troppo.

Il secondo che vi propongo il questo post è davvero semplice da fare, non molto dispendioso nonchè è una rielaborazione del super natalizio pollo al forno.




Ecco gli ingredienti per 6 persone:

24 cosce di pollo disossate
200g di prosciutto cotto
3 fette di bacon tagliate spesse
qualche spicchio d'aglio
rosmarino
erba cipollina
pepe
paprika dolce
limone
olio
12 rametti di rosmarino
spago da cucina

Tagliate il bacon a listarelle.
Preparate la vinagrette:
- spremete almeno due limoni
- mescolate il succo dei limoni con abbondante olio
- aggiungete un cucchiaino di paprika dolce, qualche spicchio d'aglio tagliuzzato e tutti gli altri aromi
- aggiustate di sale
- sbattete il tutto con una forchetta finchè non diventerà una cremina


Mettete una coscia disossata sul tagliere e sbattetela un po' con il batticarne.
Con un cucchiaio prendete un po' della vinagrette e irrorate la carne. Spargete con le mani il sughino così da bagnare tutto l'interno della coscetta.




Prendete una fettina di prosciutto e adagiatela sulla coscia, poi un paio di listarelle di bacon e ponetele al centro.







Chiudete la coscia di pollo con dello spago ed infilate dentro uno dei giri di spago mezzo rametto di rosmarino.







Una volta condite e richiuse tutte le coscette, mettetele in una teglia, spennellatele ben bene, dalla parte della pelle, con la vinagrette, spargete infine, sopra la cosce, rametti di rosmarino, qualche fettina d'aglio e fette di limone.

Accendete il grill del forno, aspettate che si riscaldi e infornate la teglia. Tenetela giusto il tempo di far fare la crosticina alla pelle, poi mettete il forno in modalità ventilato (o comunque nella modalità in cui normalmente cuocete le pietanze) e fatelo cuocere per circa quindici minuti, trascorsi i quali dovrete girare le coscette dall'altro lato. Mettete in forno per altri 15 minuti.
Se vi sembra che si stiano asciugando troppo, mentre sono in forno, con un cucchiaio prendete un po' del fondo di cottura e bagnate il pollo.

Questo secondo è ottimo con patate al forno o con purè, ma anche con una semplicissima insalata fa la sua porca figura! :)


Nessun commento:

Posta un commento

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)