lunedì 14 gennaio 2013

Entusiasmo&swatch: il mio primo ombretto Urban Decay

Cosa si fa quando si è in centro, nel pieno del torpore della domenica pomeriggio e il proprio ragazzo deve correre a lavoro? Semplice, lo si liquida in quattro e quattr'otto e ci si infila da Sephora!

Scherzi a parte ieri pomeriggio ho accompagnato il mio gentile consorte in centro a comprare delle cose, poi ci siamo separati perchè lui doveva andare a lavoro (nessuno strano e losco lavoro notturno per chi se lo stesse chiedendo, fa semplicemente il barman) ed io mi sono addentrata fra i lucenti e profumati (fin troppo) scaffali di Sephora.


Lì sono rimasta imbambolata a sognare davanti lo stand Dior per circa dieci minuti. Nel mio sogno una gentile vecchietta multimilionaria notava il mio sguardo sognante e decideva di regalarmi un Rouge Dior da 30€. Che non si accettino regali dagli sconosciuti è un altro paio di maniche e in questo specifico caso, parliamone..
Conclusasi con assoluta dignità la fase di adorazione presso l'altarino Dior, la mia attenzione si è spostata sui prodotti in saldo: alcuni prodotti carini della linea "Yes to" (ho preso un balsamo volumizzante che volumizza davvero esageratamente o_o"), altre creme e cremine, uno stand di smalti Sephora in saldo a 3€ ma tutti mezzi andati e poi infine, uno stand piccolino, tutto incasinato, pieno di prodotti Yves Saint Laurent che con tutto lo sconto si aggiravano intorno ai 30€.
Così sono andata un po' in giro, un po' delusa, ho fatto un'altra piccola sosta adorante davanti gli stands Essie e OPI poi, quasi guidata da una voce ultraterrena, sono tornata allo stand piccolino e incasinato: ho iniziato letteralmente a "scavare" fra i prodotti ammucchiati ed ho scoperto un sostanzioso strato inferiore di ombretti Urban Decay. Immaginate il mio stupore! Ho iniziato a spulciare i colori ma nulla di entusiasmante: beigiolini, rosellini, verdini, azzurrini, mi ero quasi convinta a prendere un viola pastello (quasi lilla in realtà) ma titubavo, lo prendevo in mano, lo guardavo, lo posavo di nuovo. E poi, infine, di nuovo quella vocina e spostando l'ennesimo scatolino cosa trovo? Il bellissimo Oil Slick! Il prezzo è stata la nota dolente: 10€. Dieci euro per un ombretto sono davvero tanti, troppi, ma è un ombretto che desideravo da tanto, inserito da diverso tempo nella mia wishlist ma soprattutto un ombretto che di solito costa 16,50€! Così l'ho preso. La femminista, socialista, anticapitalista che è in me ne è davvero disgustata ma la frivola ragazzetta svampita che è in me è in estasi!
Ecco qui swatch e immagini varie:

Clicca per ingrandire l'immagine

Clicca per ingrandire l'immagine

Clicca per ingrandire l'immagine
Oil Slick è un ombretto grigio molto scuro tendente al nero con all'interno micro glitter che riflettono la luce in molti colori (argento, rosa, verde). Descritto così sembra un effetto un po' pacchiano ma devo dirvi che l'ho messo questo pomeriggio e nonostante non sia affatto un ombretto "da pomeriggio" ha fatto la sua porca figura: non certo sobrio ma elegante e non eccessivo.
Per quanto riguarda la durata posso dirvi poco perchè l'ho messo oggi per la prima volta e sono stata fuori casa solo per qualche ora. Eventualmente aggiungerò una postilla a questo post più in là quando l'avrò testato meglio.

Detto questo vi saluto, mi scuso con tutte le ragazze che mi seguivano per il mio lato "frivolo" perchè questi ultimi mesi per me sono stati davvero poco frivoli e di conseguenza non ho avuto voglia di scrivere di make up ma mi sta tornando un po' la voglia di sciocchezze rincuoranti e quindi eccomi qua.
Per le ragazze che mi chiedono del canale Youtube: siete carinissime a chiedermi dove sono finita ma vale lo stesso discorso dei post sul make up. In effetti non so se riprenderò a fare i video: ho voglia di fare qualche tutorial ma non di mettermi di nuovo davanti alla cam a parlare. Vedremo..

Fatemi sapere cosa pensate del mio "colpo di testa" Urban Decay: voi siete dalla parte della femminista&anticapitalista o della frivola&svampita? :D

3 commenti:

  1. 10 euro un ombretto ud? hai fatto davvero un affare. poi questo nero shimmer è davvero bellissimo,verranno degli smokey intensissimi!!! certo con 10 euro viene una palette sleek, che sono tra le mie preferite, ma vuoi mettere la qualità ud? io cmq sono a favore del tuo lato frivolo/simpatico se cosi si può definire,dico cosi perchè a me sembri davvero una ragazza profonda,intelligente e con delle belle idee... certo ti conosco attraverso i tuoi post,ma questo è quello che "traspare"... un bacio cara,spero di rileggerti presto...

    RispondiElimina
  2. ps io sono tra quelle che rimpiangono i tuoi video haul e chiacchiericci... so che ovviamente ci sono momenti nella vita in cui ti va di fare una determinata cosa e momenti in cui no ne vuoi sapere nulla,comunque chissà mai dire mai!!

    RispondiElimina
  3. Gli unici 3 ombretti UD che ho li ho presi ai saldi dell'anno scorso (anzi ne ho presi 2 con i saldi e 1 con uno sconto del 20%), il prezzo di listino è alto ma la qualità ottima e 10€ in proporzione sono un affare! Non sono una grande estimatrice dei saldi Sephora degli ultimi anni ma questi mono sono l'eccezione :)

    RispondiElimina

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)