giovedì 18 aprile 2013

Preparare il tiramisù è un'attività logorante e può toglierti tutta la voglia di vivere

Non avevo mai preparato il tiramisù da sola. Lo preparava sempre una mia amica, era lei l'addetta al tiramisù. Io preparavo altre cose, ma non il tiramisù.
Ecco, adesso che lei non lo prepara più (quantomeno non per me.. non è morta be quiet! ^^") è arrivato il momento di prepararmelo da sola.
La chiamerò l'emancipazione del tiramisù.

Essendo una neofita del tiramisù non ho una ricetta mia elaborata nel corso di anni: ho semplicemente seguito le dosi indicate sulla confezione dei savoiardi cambiando solo la formulazione della bagna, ma vi dirò più in là.

Ingredienti (per circa 12 porzioni)

1 confezione savoiardi
4 uova
120g zucchero
500g mascarpone
4 tazzine di caffè
acqua q.b.
un aroma per dolci a scelta (io ho usato vaniglia)

Per prima cosa fate la crema al mascarpone:

Dividete i tuorli dagli albumi


Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale; separatamante, montate
i tuorli con lo zucchero finchè il composto non diventerà giallo chiaro.


Aggiungete il mascarpone alla crema di tuorli, e solo quando sarà ben incorporato
aggiungete anche gli albumi ma mescolateli piano, con movimenti
dall'alto verso il basso così non li farete sgonfiare
Se anche voi avete un gatto che si lava nel vano della finestra,
datele un bacio ù_ù
Per la bagna: sulla confezione era indicato di inzuppare i savoiardi direttamente
nel caffè ma la mia amica allungava un po' il caffè con l'acqua e con del liquore in modo
da non far venire un sapore troppo forte. Così ho fatto io: ho allungato il caffè
con circa una tazzina d'acqua e poi ho aggiunto dell'aroma liquido
alla vaniglia

Inzuppate i savoiardi nella bagna al caffè e disponetene uno strato sul fondo
della teglia, poi ricopriteli con uno strato di crema al mascarpone.
Fate un altro strato di savoiardi e poi un altro di crema.


Spolverizzate la superficie con cacao (in teoria dovrebbe essere cacao amaro
ma, dal momento che il mio consorte è Mister nolito - ovvero non gli piacciono
molte cose - ho optato per un cacao zuccherato)


Bon appetit!
E' stato un po' triste ma soddisfacente. E' venuto buono, adesso aspetto il parere di Marco perchè l'ho assaggiato solo io. Anche questa è fatta.

2 commenti:

  1. Fantastico, dalle foto sembra anche uguale al mio... incredibile!
    Ciao ciao :)

    RispondiElimina
  2. Che bontà!! Grazie Ele!! Seguirò i tuoi consigli ^^

    RispondiElimina

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)