domenica 16 giugno 2013

Palermo Pride day #1 [Diario di bordo, 14 giugno 2013]

Salve mi* car*
vi scrivo in fretta e furia, sono le 17 fra un'ora ci sarà una lettura molto interessante al Pride Village e io mi devo ancora preparare e scendere! Sigh!
Però ci tengo molto a farvi un resoconto della giornata di ieri, quella inaugurale del Palermo Pride, quindi bando alle ciance, vi lascio con le millemila foto che ho fatto (naaaa non sono così tante!).
Ho anche fatto due video dell'intervento della Presidente Boldrini e della Ministra Idem al convegno "I diritti LGBT sono diritti umani" ma non credo avrò tempo di caricarli adesso, credo lo farò stanotte.

Piccola nota di diappunto: il concerto di Roy Paci - che avrebbe dovuto iniziare alle 22 - è iniziato dopo l'una  e si è risolto in tre canzoni e pure male amplificate.
In compenso ho assistito ad un bel concerto di una ragazzo molto talentuoso ed eclettico che conosco da tempo: si chiama Sergio Algozzino, è un bravissimo fumettista - andatevi a leggere il suo Pioggia d'estate, subito, di corsa! - e, fra le mille cose che fa, ha anche una band tribute ai Queen. A me i Queen non sconfinferano, come dico sempre a Marco sono troppo anni '80 per i miei gusti, però l'esibizione dei Good Company - questo il nome della band - è stata a mio avviso eccellente.
Vi lascio qualche foto del mio claudicante amico in coda al post (però quella stampella è fighissima caro Sergio sembri un misto fra Dr. House e una rockstar!).

In effetti questo Pride mi sta piacendo parecchio per le attività ma l'organizzazione non mi pare delle migliori. E' pur vero che controllare ogni aspetto di un evento così mastodontico non dev'essere una passeggiata.

Ecco le foto:


No, anzi, prima delle foto.
Il convegno mi è piaciuto così così. Gli interventi di Titti De Simone, della Presidente Boldrini e della Ministra Idem mi sono piaciuti parecchio. L'intervento del Sindaco Orlando è stato in linea col Sindaco Orlando, ed ho detto tutto. L'Assessore per il Turismo, venuta a sostituire il Presidente Crocetta è stata molto carina, un tesoro, ma come ha detto il mio amico Marco "e questo sarebbe un discorso di una rappresentante delle istituzioni?". Inconsistente.

In generale, anche negli interventi che mi sono piaciuti, l'andazzo è stato quello di generalizzare moltissimo. Sia la Presidente che la Ministra hanno affermato più e più volte di volersi battere per i diritti LGBT. Grandioso. Però non sono scese nello specifico non hanno parlato nè di matrimoni nè di adozioni.
Da una lato può essere deludente, dall'altro, se devo mettermi nei loro panni, non troverei giusto parlare di traguardi a lunghissimo termine quando ancora dobbiamo conquistare l'elementare.

Ecco le foto per davvero:

La Presidente della Camera Laura Boldini durante il suo intervento al congresso
"I diritti LGBT sono diritti umani" @Palermo Pride, 14 giugno 2013

La Ministra per le Pari Opportunità Iosefa Idem durante il suo intervento al convegno
"I diritti LGBT sono diritti umani" @Palermo Pride, 14 giugno 2013

L'On. Alfano, il Sindaco di Palermo Orlando, la Presidente Boldrini

Ovviamente non sto qui a riassumervi un convegno, però vorrei riportare tre frasi che mi sono sembrate rappresentative di tutto lo spirito del Pride.
La Presidenete Boldrini ha messo in evidenza il fatto che le discriminazioni vanno tutte di paripasso e vanno tutte combattute in egual modo. La sua frase più bella, a parer mio è stata "Un Paese che discrimina le donne non ce la può fare".
La Ministra Idem invece a messo a fuoco un punto nodale della questione della discriminazione in senso lato. Ha detto: " Le differenze ci sono e arricchiscono, noi dobbiamo combattere le disuguaglianze".
Infine, il portavoce del Pide Luigi Carollo ha riportato alcune frasi di un discorso di Hilary Clinton - discorso dal quale è stato tratto il titolo del convegno - sottolineando che "i diritti LGBT sono diritti umani e i diritti umani sono diritti LGBT".

Inaugirazione del Pride Village: il Sindaco Orlando, Titti De Simone e Luigi Carollo

Inaugurazione del Pride Village

Il Malox in foto ispirata

Il barman più bello del mondo

Malox in foto ispirata #2

Malox di giorno

Sara, la capa-barman del Malox

L'uomo più bello di tutto il Pride Village

Palermo Pride by night

Palermo Pride by night #2

Tutti a casa

Mostra fotografica "Just married"

Mostra fotografica "Just married"

Mostra fotografica "Just married"

Mostra fotografica "Just married"

Mostra fotografica "Just married"

Mostra fotografica "Just married"

Mostra fotografica "Just married"

Mostra fotografica "Just married"

Good Company - Queen Tribute Band

Good Company - Queen Tribute Band

Good Company - Queen Tribute Band

Good Company - Queen Tribute Band

Good Company - Queen Tribute Band

Acquisti al Pride: Cinar e Lizard Pride

Stuzzichino di mezzanotte gentilmente offerto dal gentil consorte <3

Nessun commento:

Posta un commento

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)