giovedì 13 giugno 2013

[RECIPE] Pasta con tonno fresco e melanzane


Salve mie care e miei cari,
oggi vi do una ricetta slurposerrima.

La versione più conosciuta di questa ricetta è, almeno in Sicilia, denominata "Farotana" si prepara con tocchetti di pesce spada e melanzane.

Devo dirvi che preferisco il tonno perchè trovo che si secchi meno.
E poi questo mese sono in love col tonno, dopo averlo fatto scottato con l'erba cipollina (volete la ricetta? -> [link]) lo mangerei in tutti i modi possibili et immaginabili.

Ecco gli ingredienti:
Ingredienti per 3 persone

500g di tonno fresco tagliato a cubetti
1 melanzana (di quelle viola scuro, se è piccola, prendetene due)
basilico e menta q.b.
sale e pepe q.b.
pasta q.b.
aglio (un paio di spicchi)
mezzo bicchiere di vino bianco
1 lattina di polpa di pomodoro

Tagliate la melanzana a cubetti. Se è molto grande e rimangono molti
cubetti di sola polpa metetteli da parte* e utilizzate solo quelli con un
po' di buccia

Mettete qualche spicchio di aglio a soffriggere

Buttate i cubetti di melanzana nel soffritto e fateli dorare bene (quasi
bruciacchiare perchè cosa c'è di più odioso delle melanzane "a
pappetta"???)

Prendete i vostri slurposissimi cubetti di tonno

Ed uniteli alle melanzane, poi sfumate col vino. Per la cottura del tonno vi rimando
a questo post -> [link], a me piace al sangue, ma c'è chi lo preferisce molto
cotto: io ho dovuto farlo molto cotto perchè mia madre lo mangia solo così.

Prendete un bel po' di foglioline di basilico e di menta, lavatele bene,
asciugatele e  sminuzzatele all'interno del condimento.

Aggiungete la polpa di pomodoro, aggiustate di sale e di pepe.

Cuocete e scolate la pasta, poi saltatela con il condimento.

Bon appetit!

2 commenti:

  1. Un piatto gustosissimo e invitante!!!! Complimenti, felice serata

    RispondiElimina

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)