mercoledì 16 dicembre 2015

#Xmas: libri da regalare a Natale



Buongiorno mie care e miei cari,
che fate di bello? State forse brancolando nel buio dei dubbi da regali natalizi? State forse implorando il Fato affinché dia fuoco al vostro albero di Natale? Non disperate miei cari, non disperate...arriva in vostro soccorso la vostra buona Amarantha (!) e vi dà un po' di consigli per i vostri regali natalizi libreschi!
Siamo pronti? Via!




IL DESIDERIO DI ESSERE COME TUTTI

Chi mi segue sa bene che questo libro, a suo tempo, mi piacque 'na cifra, soprattutto la parte in cui Piccolo ci racconta del sequestro Moro e di Berlinguer.
Lo consiglio per persone che si interessano si politica, Storia, attualità, la scrittura di Piccolo è molto scorrevole, sebbene il libro parli di temi "scottanti" della Storia d'Italia lo fa con un tono del tutto naturale, colloquiale niente a che vedere con un trattato o un libro "da intenditori"..
_______






LA LUNA E' TRAMONTATA

ed. Oscar Mondadori
8,40€

Grande rivelazione delle mie letture novembrine, consiglio questo libro per persone alle quali piace trovare diversi livelli di senso all'interno di una storia.
La luna è tramontata è una lettura molto semplice e veloce e ci parla di una storia altrettanto semplice, apparentemente, che in realtà cela moltissime letture e interpretazioni più profonde.
_____





DIZIONARIO DELLE COSE PERDUTE

Come non consigliare il mio amato Guccio come regalo natalizio?
Questo libro lo consiglio sia per persone anziane sia per persone alle quali - come la sottoscritta - piace tanto di leggere di cose, comportamenti, usanze perdute.
Per tutti quelli che amano leggere storie che riguardano la tradizione Guccini mette su una bella rassegna di oggetti che non so vedono più in giro, di usi e costumi della sua infanzia e della sua giovinezza.
_______




I VIAGGI DI GULLIVER

Johnatan Swift

ed. Feltrinelli - 346 pagine
9,50€
Mai avrei pensato di apprezzare così tanto un libro, chiamiamolo così, fantasy (tu, che stai pensando di farmi una filippica sul genere fantasy, fermati, ti prego).
I Viaggi di Gulliver è un libro generalmente considerato per ragazzi in cui si parla dei viaggi fantastici affrontati dal buon Gulliver durante i quali egli incontra tante creature strane.
Ho letto questo libro grazie ad un esame di letteratura e, studiandolo in modo approfondito ho anche capito che questo libro ha davvero ben poco a che vedere con un libro per ragazzi.
Ciò detto, lo consiglio sia per dei ragazzi ma soprattutto per degli adulti: I Viaggi di Gulliver è uno splendido esempio di satira settecentesca in cui viene preso di mira soprattutto il potere.
Unico piccolo accorgimento, regalatelo a persone che leggono tanto e che leggono di tutto perché, trattandosi di un libro del Settecento sia il linguaggio usato che le modalità di narrazione non sono semplicissimi.

Dunque, che ne pensate di questi consigli?
Ho cercato accuratamente di evitare di categorizzare i libri "per uomini" e "per donne" perché è una cosa vagamente sessista e a mio avviso totalmente inutile! :DSpero che i miei consigli possano esservi utili, se anche voi avete libri da consigliare commentate e condividete i link dei vostri post (se ne avete).A presto! :)


_________________

DISCLAIMER
Tutti i libri di cui parlo sono stati scelti e acquistati dalla sottoscritta, nessuno mi regala/passa libri al fine di avere una recensione. Qualora non fossero direttamente acquistati da me sarebbe perchè sono dei regali e qualora ancora ci fosse un'altra spiegazione ne sareste avvisati. Grazie.

Nessun commento:

Posta un commento

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)