lunedì 3 giugno 2013

[RECIPE] Ricettespressa: Pasta pesto&tonno


foto_Marco Di Salvo
Salve, ho uno strano senso di dejà vu: vi avrò già scritto di questa ricettespressa?

Bo, facciamo un ripassino va'.

Questo condimento lo faccio quando devo peparare la pasta velocemente, più spesso di sera perchè mia mamma arriva alle 20 dal lavoro stanca et stressata e non stiamo lì a cucinare cene luculliane.

Personalmente non apprezzo tantissimo il pesto genovese confezionato, a mio avviso sa di poco, anzi, sa di olio.
Addizionato col tonno, invece, lo trovo gradevole anche perchè io utilizzo il tonno al naturale che con la sua consitenza piuttosto stopposa assorbe l'olio in eccesso del pesto ed equilibra un po' le cose.

Non è di certo una ricetta da gourmet ma se avete bisogno di una cosa facile e veloce, da cucinare possibilmente assemblando roba già pronta questa ricetta fa per voi.

Vediamo gli ingredienti:
Ingredienti per 3 persone

1 barattolino di pesto genovese
2 scatolette di tonno
2 spicchi d'aglio
mezzo bicchiere di latte (preferibilmente intero)
sale&pepe
pasta q.b. (sempre perchè all'interno della famiglia Mess la quantità di pasta pro capite è sempre soggetta a interpretazione)

Lasciate soffriggere per qualche minuto il tonno con gli spicchi d'aglio
in poco olio (sì, io ne ho messo troppo)

Versate il pesto sul tonno, amalgamate bene, aggiungete il latte e lasciate
cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti

Cuocete e scolate la pasta, aggiungetela al condimento, saltatela per qualche
secondo e servite.

Enjoy!

2 commenti:

  1. sinceramente mai provato,non so se l'abbinamneto pesto e tonno sia gustoso,ma se tu dichiari che è buono un giorno avro' la forza di provarlo grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come puoi vedere nel mio blog non pubblicizzo prodotti o cose del genere quindi se non fosse buona non avrei proprio motivo di dirvi che lo è :)

      Elimina

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)