domenica 26 gennaio 2014

[FATEVICAZZIMIEI] Un mese di assenza...


Salve mi* car*
no, ebbene no, non sono morta. Capisco che più di un mese di assenza potrebbe sembrare eccessivo ma vi assicuro che dietro la mia assenza c'è un perchè - anche più di uno.
Ovviamente non vi svelerò i motivi che mi tengono lontana dalle candide pagine di questo blog perchè, è vero, sono un'illuminista ma un'illuminista fottutamente scaramantica. Ergo: siamo in pieno work in progress per almeno un paio di faccende ma voi non ne saprete nulla finchè i sogni non si trasformeranno in realtà <- questa è la versione criptica di AmaranthineMess ù_ù
Nel frattempo, tuttavia, posso aggiornarvi su questioni meno scottanti, eccovi qualche pics degli ultimi tempi:



Clarissa dorme acciambellata sul mio letto quasi ogni notte, ormai.
Penso che nella mia stanza riesca a trovare una certa quiete - non so come.
Quando Marco dorme con me il mio letto è decisamente troppo affollato, un uomo e un gatto sono decisamente troppo da gestire.


Questo spiedino è una delizia. Potrei mangiarne sempre. Cioè, davvero, sempre.
Sono i magici spiedini di pollo made in Bagheria scoperti una notte in cui io e consorte tornammo a casa sua in preda al più selvaggio pititto (fame) e trovammo sul tavolo della cucina questa splendida invenzione del cerebro umano - citare Violeta Parra parlando di cibo è un tocco di classe.


 

Nonostante il tempo, nella mia vita, scarseggi, ora più che mai, ogni tanto trovo ancora il tempo di evitare che la mia faccia diventi un campo di bubboni - che immagine al limite del surreale..- e di immortalare questi significativi istanti della mia vita.


Marco e Clarissa sono diventati un corpo e un'anima.


Feltrinelli si offre sempre come splendido rifugio.


Lidl, che ve lo dico a fare, ci rifornisce sempre di ottimi motivi per non avere uno stile di vita sano.
Questo discorso dello stile di vita sano sta iniziando a darmi sui nervi. Per mangiare senza rompimenti di cazzi un secchiello di popcorn al caramello dovrò morire due anni prima di quelli che mangiano carotine bollite? Essìa.


Muffin al cioccolato made in Lidl che non diventa duro neppure se lo tieni all'aria per due giorni. E' buono, ma questa cosa è inquietante.


Beda è sempre nei miei pensieri ma, devo dirlo, sto iniziando a provare nei suoi confronti ciò che ho provato, ai suoi tempi, per Cicero - così detto pare che io abbia avuto una lovestory...- : Beda è proprio un tronfio saccente.


Per una serie di motivi che non sto qui a dirvi, io e consorte abbiamo deciso di farci i regali di Natale oltre Natale.
Così questa settimana hanno iniziato a fioccare pacchetti, uno dei quali conteneva questo bellissimo - doppio - cd.



Il mio autoregalo per Natale è stata l'ottava stagione di Grey's Anatomy. Devo picchiare Shonda, devo picchiare quella donna. Hai visto mai che rinsavisca.


Feltrinelli, ancora. E il mio caffè coi chicchi.


Il primo commento che mi viene in mente guardando questa foto è chi semu inchiffarati (quanto siamo indaffarati!). Però questo libro è interessante.


Tre acquisti fatti di corto @Feltrinelli. As usual, io e consorte ci dividiamo la scelta: io ho preso Cuore Sacro, lui Django, The Truman Show è per entrambi - e Marco sostiene che piaccia più a lui che a me, ne dubito, mio caro.


Una sera Clarissa si è infilata in un cassetto.
Io stavo cucinando, Marco è arrivato in cucina e mi ha detto abbassa un attimo il fuoco e vieni con me, questa proprio la devi vedere.


Vino e San Carlo lime e pepe rosa.
Una sera son rimasta per un po' di tempo seduta su uno sgabello a guardare una partita di basket.

3 commenti:

  1. Ehilà, bentornata *_* Adoro Clarissa *O* Ho visto via twitter la sua foto in modalità "struzzo", assolutamente adorabileeeeeeee!! *________*

    RispondiElimina
  2. Uh, oddio, le Più Gusto Lime&Pepe rosa... non so se avrò mai il coraggio di assaggiarle...

    RispondiElimina
  3. Buoni gli spiedini! Mai mangiati a Bagheria, ma sempre buoni sono, secondo me! XD
    Comunque Clarissa è bellissima! *_*

    RispondiElimina

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)