martedì 2 febbraio 2016

Libri letti a Gennaio '16 #WrapUp

Buongiorno a tutti mie care e miei cari,eccoci qui puntuali con i libri letti durante gennaio.
Le letture di questo mese sono state tutte belle, non in egual misura ma belle.

Fatemi sapere quali sono state le vostre letture, se vi sono piaciute o no e se conoscete o vorreste leggere qualcuno dei libri di questo post!



LE PAROLE SEGRETE (2007)

Joanne Harris

trad. Laura Grandi
ed. Garzanti
516 pag. - 18,60€
3/5 su Goodreads

Mio primo incontro con il fantasy, devo dire che non è andata malissimo..



HISTOIRE D'O (1975)

Guido Crepax

ed. I Quaderni dell'Erotismo
176 pag - 25€
4/5 su Goodreads

Rivisitazione di Guido Crepax di Histoire d'O di Pauline Reage. Molto crepaxiana...



MACBETH (1608)

William Shakespeare

ed. Feltrinelli
200 pag. ca - 8,50€
4/5 su Goodreads

Letto grazie al gruppo Facebook Maratona Shakespeariana e la sua splendida iniziativa! Sono molto contenta di aver letto quest'opera, studiata e dissezionata per molti anni ma mai colta nell'insieme..



UN MATRIMONIO, UN FUNERALE, PER NON PARLAR DEL GATTO (2015)

Francesco Guccini

ed. Mondadori
147 pag. - 15€
5/5 su Goodreads

A mio avviso, la sua opera migliore..


JULIA (gen.'16, 208) - PRIMA DEL TRAGUARDO

Giancarlo Berardi

ed. Bonelli

Come al solito le storie di Julia non sono mai banali...






IL SENTIERO DEI NIDI DI RAGNO (1947)

Italo Calvino

ed. Oscar Mondadori Junior
232 pag. - 10€
5/5 su Goodreads

Sono contenta di esser andata oltre la delusione per Il visconte dimezzato e aver deciso di leggere questo libro perché l'ho trovato stupendo!



1 commento:

  1. Un'altra maratoneta! *-* Macbeth mi è davvero piaciuto moltissimo, in questi giorni inizierò Amleto!

    Hai fatto bene a dare una seconda possibilità a Calvino, Il sentiero dei nidi di ragno è una piccola perla letteraria a mio parere.

    Buone letture! :)

    RispondiElimina

Caro Anonimo, se vuoi insultarmi devi almeno metterci la faccia. Se non lo farai il tuo commento non verrà pubblicato perché allora non sarai una persona che vuole muovere una critica ma solo uno che vuole litigare. E io ho cose ben più serie da fare, nella vita, che litigare con uno che non ha neppure il coraggio delle proprie parole :)